I Comuni possono opporsi alle decisioni prese in Conferenza dei servizi?

Una pubblicazione con la quale si fa il punto su una questione “tecnica” ma estremamente importante, dal punto di vista ambientale: ossia sulla possibilità, per le amministrazioni comunali, di proporre opposizione alle decisioni prese in sede di conferenza dei servizi. Numero 10 – Febbraio 2020 LE STRETTE MAGLIE DELLA LEGITTIMAZIONE DEI COMUNI A PROPORRE L’OPPOSIZIONE AL CONSIGLIO DEI MINISTRI IN …

Sacerdote ricattato con una falsa accusa di pedofilia: lui, riabilitato, estorsore condannato

La vittima dell’odiosa estorsione, nel frattempo, è deceduta, ma l’avvocato Claudio Maruzzi, di Ferrara, promotore della rete professionale Lpteam, assieme alla collega Simona Totaro, ha comunque voluto portare avanti il proprio mandato, come parte civile, in memoria di don Andrea Margutti, sacerdote ingiustamente accusato di pedofilia a scopo estorsivo, da un uomo che aveva ospitato, con la sua famiglia, al …

“Accoltellò il figlio”. Le indagini difensive portano all’assoluzione

Nel dicembre del 2018, era stata addirittura arrestata, all’esito dell’intervento della polizia, con l’ipotesi di reato di lesioni: la moldava di 60 anni, questa la tesi che è arrivata anche a dibattimento, con la Procura che ha domandato la condanna dell’imputata a un anno e mezzo, avrebbe accoltellato il figlio, ferendolo. Al momento dell’intervento della polizia, avrebbe poi colpito con …

“Fanghi sospetti nei campi”: di nuovo in aula

Un altro processo incentrato su fanghi che sarebbero finiti spanti sui terreni agricoli del Polesine, come fertilizzante, provenienti dalle attività di trattamento, che sarebbero avvenute in maniera non conforme alla legge, nello stabilimento Coimpo Agribiofert di Ca’ Emo, Adria. Un altro processo che vede un avvocato della rete professionale Lpteam, l’avvocato Marco Casellato di Adria, costituito parte civile, a tutela …

“Somme spostate dai bancari”: non è furto, ma appropriazione indebita. Prosciolti

Una pronuncia importante, che dispone il non doversi procedere e che è arrivata a fronte di una richiesta del pubblico ministero di condanna per entrambi gli imputati alla pena di due anni e due mesi di reclusione. Uno dei due difensori che l’ha ottenuta è l’avvocato Carmelo Marcello di Ferrara, componente della rete professionale Lpteam. E’ accaduto in Tribunale a …

“Prescrizione? Questa riforma non è la soluzione”

La questione della prescrizione, la cui riforma è entrata in vigore il 1° gennaio, con lo stop alla decorrenza dopo la sentenza di primo grado, potrebbe essere male impostata. Tanto che la soluzione potrebbe non avere nulla a che fare con quello che pare lo spirito della riforma. Lo spiega l’avvocato Pasquale Longobucco, presidente della Camera penale di Ferrara, componente …